Estro-Verso
ATTENZIONE, REGISTRAZIONI SOSPESE:
Questo forum non è più attivo ed è stato conservato su richiesta di molti utenti. Il nuovo forum è all'indirizzo: http://artist.forumattivo.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Sondaggio
Statistiche
Abbiamo 119 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Ninone40

I nostri membri hanno inviato un totale di 1943 messaggi in 722 argomenti
Ultimi argomenti
» Destini incrociati
Mer Nov 07, 2012 7:43 am Da Ninone40

» La casa di Paolo
Mar Gen 03, 2012 1:39 pm Da luisanne

» ¿QUÉ SOY? (Cosa sono?)
Sab Nov 05, 2011 10:37 pm Da Marinella

» KULTURA WEB TV :POESIA E-LETTA TUTTI I VENERDI SERA
Ven Ott 14, 2011 10:51 am Da SuZanne

» AGENDA DEGLI ARTISTI 2012
Ven Ott 14, 2011 10:42 am Da SuZanne

» "Controsensi economici" 06-10-11
Gio Ott 06, 2011 1:51 pm Da Carlo

» 22-09-2011 “Rispetto ?”
Gio Set 22, 2011 4:09 pm Da Carlo

» "Figli dell'Argilla" 01/09/2011
Ven Set 02, 2011 9:16 am Da Carlo

» mi dovrò ripresentare penso
Sab Ago 06, 2011 12:05 am Da bounty

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Parole chiave

Contatore visite

ONLINE COUNTER

VISITOR COUNTER

Musica Classica

TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da Marinella il Gio Mag 20, 2010 6:49 am

L’estate ancora corteggiava, calorosamente, l’autunno. Mi addentrai per i rioni di Napoli, un labirinto di pittoreschi vicoli, dove il sole a fatica tenta di scacciare l’umidità e le ombre; dove immagini della Vergine e amuleti convivono; dove, nell’angusto spazio che separa le vecchie case - ognuna con gli occhi fissi in quelli dell’altra -, danzando come agili burattini manovrati dal vento, i panni stesi colorano e rallegrano un’aria impregnata di semplicità e di ristrettezze; dove l’odore di aglio e la musica, attraverso le finestre aperte, si rincorrono.
C’era grande animazione ovunque. Camminavo tra gruppetti di gente chiassosa, sciatte comari che pettegolavano in pantofole, venditori ambulanti, sfaccendati, anziani che giocavano a carte imprecando, turisti... accompagnata da schiamazzi, risate, pianto di bimbi, battibecchi, da strombazzate e fischi, e, all’improvviso, tutto si confuse in un fastidioso ronzio che mi divenne familiare solo in seguito. Mi sentivo triste e frastornata...
Mi fermai, e una manina sporca di cioccolata sbucò dal nulla accarezzando la mia mano, con candore. Capii, allora, che lì, dove con tanta facilità crescono basilico e miseria, straordinariamente non c’è posto per la solitudine.
Assaporando una pizza, arrivai al Palazzo Reale e inaspettatamente, tra gli alberi, mi sorrise, affascinante e appassionato, il mare.
Era incredibile, sembrava che la strada terminasse in esso.
Gli corsi incontro come una fidanzata e quell’azzurro cuore palpitante mi avvolse in un immenso abbraccio. Respirai con avidità i suoi profumi, mentre la mia anima cominciò a galleggiare, leggera, tra le sue acque vibranti d’incessante vitalità e di luce.
Stordita dall’emozione, mi sedetti in una panchina, aspettando, in compagnia di accartocciate foglie, l’imbrunire.
avatar
Marinella

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 59
Località : PESCARA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da paoloferingi il Gio Mag 20, 2010 12:37 pm

Bellissimo racconto, Marinella! Raccontato con poesia e passione...Complimentissimi e un bacione. Paolino

paoloferingi

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 13.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da maori il Dom Mag 23, 2010 1:56 pm

Vicoli stretti dentro un cuore grande e generoso verso Napoli.
Scenografia ricca di aromi e speranze.
Il mare arriva con un grande abbraccio come premio meritato
per tanta poesia.
Mario
avatar
maori

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 16.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da maori il Dom Mag 23, 2010 1:59 pm

Vicoli stretti dentro un cuore grande e generoso verso Napoli.
Scenografia ricca di aromi e speranze.
Il mare arriva con un grande abbraccio come premio meritato
per tanta poesia.
In fine foglie ricordano un po di melanconia
Mario
avatar
maori

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 16.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da Marinella il Lun Mag 24, 2010 10:58 am

Paolino carissimo, grazie!!! Un grande abbraccio,
Marinella
avatar
Marinella

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 59
Località : PESCARA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da Marinella il Lun Mag 24, 2010 10:59 am

Caro Mario, i tuoi commenti sono sempre appropriati e graditissimi. Un affettuoso abbraccio,
Marinella
avatar
Marinella

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 16.05.10
Età : 59
Località : PESCARA

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRA VICOLI E MARE (non avendo niente di nuovo...)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum