Estro-Verso
ATTENZIONE, REGISTRAZIONI SOSPESE:
Questo forum non è più attivo ed è stato conservato su richiesta di molti utenti. Il nuovo forum è all'indirizzo: http://artist.forumattivo.it
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Sondaggio
Statistiche
Abbiamo 119 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Ninone40

I nostri membri hanno inviato un totale di 1943 messaggi in 722 argomenti
Ultimi argomenti
» Destini incrociati
Mer Nov 07, 2012 7:43 am Da Ninone40

» La casa di Paolo
Mar Gen 03, 2012 1:39 pm Da luisanne

» ¿QUÉ SOY? (Cosa sono?)
Sab Nov 05, 2011 10:37 pm Da Marinella

» KULTURA WEB TV :POESIA E-LETTA TUTTI I VENERDI SERA
Ven Ott 14, 2011 10:51 am Da SuZanne

» AGENDA DEGLI ARTISTI 2012
Ven Ott 14, 2011 10:42 am Da SuZanne

» "Controsensi economici" 06-10-11
Gio Ott 06, 2011 1:51 pm Da Carlo

» 22-09-2011 “Rispetto ?”
Gio Set 22, 2011 4:09 pm Da Carlo

» "Figli dell'Argilla" 01/09/2011
Ven Set 02, 2011 9:16 am Da Carlo

» mi dovrò ripresentare penso
Sab Ago 06, 2011 12:05 am Da bounty

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Parole chiave

Contatore visite

ONLINE COUNTER

VISITOR COUNTER

Musica Classica

La mia pistola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La mia pistola

Messaggio Da Fiore il Mar Gen 04, 2011 4:00 pm


La mia pistola

Sì mia dolce Burmilla, non avrei mai immaginato d’essere costretto ad acquistare un arma.
Io ero contrario, perché le armi portano scontro e sangue. Purtroppo non riuscivo più a dormire, un incubo ricorrente, un incubo che non mi faceva più dormire!
Non so sparare, e forse non lo farò mai, ma con la pistola nascosta qui, dietro il bancone, mi sento più sicuro e posso finalmente continuare a vivere.
Tu non c’eri allora, ma credimi, è stato terribile.
Mio padre era agonizzante, in una pozzanghera di sangue, il suo. Io ero nascosto dietro la gonna di mia madre, proprio lì dove sei tu, mia cara Burmilla. Terribile.
Alla fine del mese hanno detto che quello uscirà di prigione.
Lo so, adesso è solo un vecchio malato, ma io ho ancora paura, e penso che abbia scontato una pena troppo breve, per me troppo breve.

Miaooooooo.
Ok vieni, ti faccio uscire.
Vai, vai a fare un giretto, ma poi ritorna presto.

Ecco arriva gente. Suonando alla porta.
Sono due ragazzi, sembrano giovanissimi. Il ragazzo ha un braccio ingessato, invece la ragazza non la vedo molto bene perché è di spalle, indossa una minigonna da paura, quella si vede benissimo!
Mi sembrano a posto. Apro.
La pistola è sempre qui.

- Miaooooo.
- Burmilla!!!!!!!!! Che ci fai lì?
- È suo? Domanda la ragazza. Ha un viso ME RA VI GLIO SO e le gambe… pure!
“Oddio” Penso.
- Sì. Vieni Burmilla, vai di là. Scusatemi un secondo, torno subito.

Ritorno nella gioielleria e li trovo abbracciati. La ragazza ha la stessa espessione d’Elisa, quella di quel giorno, quando le chiesi se voleva sposarmi. Elisa, mia adorata Elisa! Se fossi qui cara, io non avrei perso la dignità!

- Eccomi. Ditemi pure ragazzi.
- Vorremmo vedere delle fedi nuziali. Dice lui.
- Vi sposate? Siete così giovani!
- No.
- Scusatemi!
- No, non sono per noi, sono per i nostri genitori, vorremmo che finalmente si sposassero! Risponde gentilmente la ragazza.

Sono imbarazzato e non ci capisco niente.

- Come facciamo per le misure? Chiedo.
- Le proviamo noi, andranno bene.

Nel cassetto di destra ho le fedi più economiche, invece in quello di sinistra quelle più costose.
Apro il cassetto di destra.

- No. Non quelle! Quelle con i diamantini.

“Come fa a sapere dove tengo quelle con i diamanti?” “Forse questa è una rapina” Penso “L’ennesima, ma questo individuo non sa che adesso ho la mia pistola e forse dovrei afferrarla, ma io non so sparare”.

- Ragazzi… ma li avete i soldi?
- No. Tu però le prendi lo stesso.

“Questa è proprio una rapina, confermato!” Penso. Dall’ingessatura del ragazzo spunta la canna di una pistola, la ragazza si sposta davanti alla porta e controlla la vetrina della gioielleria.

- Attento, prendi solo le fedi, altrimenti sparo!
- Niky non fare il cretino. Grida la ragazza.
- Tu guarda solo se arriva qualcuno e taci.
- Ok allora arriva qualcuno, cazzo.
- Tu non aprire la porta, se no sparo, hai capito?

Fuori c’è un uomo. Credo abbia compreso immediatamente la situazione e questo mi tranquillizza un pò. Guarda all’interno, ha l’aria terrorizzata, mi fa cenno di stare calmo. Forse chiamerà la polizia, oppure l’ha già fatto; ha chiamato con il suo telefonino, me ne sarei accorto però! Adesso perchè non se ne va? Ha la faccia incollata contro la mia vetrina, io mi sarei dileguato, invece lui sta lì, impalato.

- Che cosa ci fa la fuori mio padre? Chiede il ragazzo.
- Non lo so, ci avrà seguiti! E adesso cosa facciamo?
- Zitta tu. E tu non aprire ok? E non ti muovere!

Le mie gambe tremano e le braccia anche. La pistola è a pochi centimetri dalla mia mano destra. Cosa faccio? Il ragazzo è
paonazzo, sta perdendo il controllo, e non si è accorto che sta arrivando altra gente!

- Ti sparo, ti sparo hai capito?

Grida, grida sempre più forte, ha gli occhi infuocati, viene verso di me, mi punta la pistola, vicino, troppo vicino, adesso spara, adesso mi spara, ed io … ed io …
Afferro d’impeto la pistola, alzo il braccio e premo il grilletto, non so cosa… e visto che non ho mai sparato in vita mia, avrei potuto colpire la vetrina, il lampadario, oppure la cornice del quadro, invece no, l’urlo della ragazza e la lacrima che scivola sulla guancia dell’uomo là fuori, mi fanno capire che devo avere colpito il ragazzo, e forse anche a morte. Sì, ho sparato, ho sparato davvero, con la mia pistola.
avatar
Fiore
Admin

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 13.05.10
Età : 61

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia pistola

Messaggio Da paoloferingi il Mer Gen 05, 2011 9:44 pm

MERAVIGLIOSO!!!! Null'altro da aggiungere. Bacio. Paolo

paoloferingi

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 13.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum